Antica Drogheria Roteglia

Antica Drogheria Roteglia

media Recensioni

Dettagli

Storica Drogheria nel centro di Sassuolo, casa fondata nel 1848.

Anno 1848: mentre nella penisola italica scoppiava la prima guerra d’indipendenza contro gli austriaci, a Sassuolo, una famiglia di imprenditori giunti dalla Svizzera, i signori Muggia, fondava una drogheria con annessa la produzione e vendita di liquori tra cui figuravano il Nocino ed il Sassolino; nella conduzione della Ditta, si susseguirono poi il signor Vincenzo Vaccari, ed in seguito i fratelli Filippo ed Umberto Marazzi.

Anno 1927: mentre il Regno d’Italia è sotto l’egemonia del regime fascista, la Ditta viene rilevata dal sig. Emilio ROTEGLIA, di nobile ed antica famiglia sassolese e dall’allora sedicenne figlio Gilberto, che la condurrà con passione da quel “vecchi tempi” (in cui una stretta di mano valeva più di qualsiasi contratto), fino ai primi anni ’90, dedicandole più di 65 anni di vita (!).
È grazie soprattutto a Lui se oggi, a terzo millennio abbondantemente inoltrato, la DROGHERIA ROTEGLIA (ora condotta dal figlio Lorenzo) ha superato la soglia dei 160 anni, adottando ancora gli stessi metodi di lavorazione che, dal 1848 e per oltre un secolo e mezzo, le hanno permesso di acquisire riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, ma soprattutto di ottenere la stima e la fiducia di tutti i suoi Clienti.